Regione Veneto

Avviso pubblico per l'affidamento del servizio di raccolta, trasporto e recupero di oli vegetali esausti

Pubblicata il 08/08/2019

IL RESPONSABILE DEL SETTORE LL.PP. - AMBIENTE
Rende noto che il Comune di Due Carrare ha istituito, con Deliberazione di Giunta Comunale n. 24 del 11.03.2019, il servizio di raccolta, trasporto e recupero olio vegetale esausto di provenienza domestica e assimilata.

1 - TIPOLOGIA DEL SERVIZIO
Il servizio in oggetto è disciplinato dallo schema di convenzione che si allega sub B) al presente avviso.

2- DURATA DEL SERVIZIO
Il servizio di cui all’oggetto avrà una durata di 3 (tre) anni a decorrere dalla stipula dell’apposita Convenzione.
Alla scadenza del periodo suindicato il contratto potrà essere rinnovato previo apposito provvedimento dell’Organo Comunale competente, essendo escluso il rinnovo tacito. Al termine del servizio, in assenza di rinnovo, la Ditta provvederà a propria cura e spese, nei tempi tecnici necessari, a rimuovere quanto da essa installato ed al ripristino originario delle aree occupate.

3 - REQUISITI DELLA DITTA
La Ditta richiedente dovrà dimostrare di:
  1. Essere un’azienda specializzata operante nella raccolta e recupero degli oli vegetali commestibiliesausti;
  2. Disporre di tutte le strutture tecnico operative necessarie per lo svolgimento dell'attività in questione;
  3. Possedere tutte le autorizzazioni necessarie per svolgere tale attività secondo quanto dettato dalla normativavigente;
  4. Possedere i requisiti di cui all'art. 80 del D.Lgs. 50/2016 e successive m. e/o i. - sono esclusi dalla partecipazione i soggetti che si trovano nelle cause di esclusione di cui al suddetto articolo.
4 - CORRISPETTIVO PER IL SERVIZIO
Il servizio non comporta alcun onere economico a carico del Comune di Due Carrare. La Ditta non potrà a nessun titolo pretendere dal Comune alcun compenso per il servizio in oggetto, ivi comprese le spese sostenute, dirette e/o indirette, relative ad automezzi e personale e/o recupero degli oli raccolti.

5 - PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE - CRITERIO E MODALITÀ DI AGGIUDICAZIONE
  1. L'aggiudicazione sarà effettuata tra i concorrenti aventi i requisiti in precedenza descritti che avranno presentato la propria candidatura sottoscrivendo copia della convenzione proposta, sottoscritta in ogni sua parte, per accettazione. Avrà priorità chi con gli stessi requisiti fornisca il maggior numero di interventi su base oraria di promozione ambientale presso le scuole di ogni ordine e grado;
  2. A parità di numero di interventi su base oraria di promozione ambientale presso le scuole di ogni ordine e grado, risulterà aggiudicata la prima proposta in ordine di arrivo al protocollo.
Il servizio sarà aggiudicato anche in presenza di una sola proposta, purché conforme a quanto richiesto dal Comune.
La proposta di servizio dovrà pervenire esclusivamente tramite busta chiusa o via PEC
duecarrare.pd@cert.ip-veneto.net
 

ENTRO IL TERMINE PERENTORIO

DELLE ORE 12:00  DEL GIORNO 06.09.2019

 
redatta su apposito modello di istanza di partecipazione, che si allega sub A) al presente avviso, recando la dicitura “Proposta per affidamento del servizio di raccolta, trasporto e recupero di oli vegetali esausto” e dovrà pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Due Carrare, Via Roma 74, entro le ore 12:00 del giorno 06.09.2019. Oltre tale termine l’istanza non è ritenuta ammissibile.

6 - GARANZIE DELL’AFFIDATARIO
Durante la conduzione del servizio, la Ditta dovrà impegnarsi ad adottare tutti gli accorgimenti necessari ed opportuni per non recare danni. In ogni caso la Ditta conduttrice del servizio, solleverà il Comune da ogni responsabilità per gli eventuali danni che a chiunque possano derivare dal servizio medesimo.
A tali fini, la Ditta dovrà dimostrare di aver stipulato con primaria Compagnia di Assicurazione, idonea polizza assicurativa contro i danni derivanti da responsabilità civile generale verso terzi, da mantenere per l’intera durata del rapporto contrattuale, che preveda copertura per la responsabilità civile per danni causati a terzi (R.C.T.)  per una somma assicurata, per ogni sinistro, non inferiore ad euro 500.000,00,  da  mantenere per tutta la durata del servizio.
Per tutta la durata del presente convenzione, a garanzia degli esatti adempimenti, del ripristino dei luoghi alla scadenza del periodo o in caso di abbandono dell’iniziativa, è fatto obbligo all’operatore di costituire un deposito cauzionale anche mediante la costituzione di polizza fidejussoria emessa da primaria Compagnia in favore del Comune di Due Carrare, a prima richiesta, del valore di € 5.000,00 (euro cinquemila/00).

7- CONDIZIONI AMBIENTALI
Con la firma del contratto, da stipularsi dopo la verifica dei requisiti di cui all’articolo 80 del Codice dei contratti, la Ditta dichiara di essere edotta e di aver tenuto conto di tutte le Condizioni ambientali e delle circostanze che potevano avere influenza sul contratto stesso e  sulle  sue clausole. Dichiarerà, quindi, di aver preso conoscenza esatta dei luoghi oggetto di concessione.

8 - RISOLUZIONE DEL CONTRATTO
Oltre a quanto genericamente previsto dall'art. 1453 C.C. per i casi di inadempimento delle obbligazioni contrattuali, costituiscono motivo per la risoluzione del contratto per inadempimento, ai sensi dell' art 1456 C.C. le seguenti ipotesi:
  • Gravi e/o ripetute violazioni agli obblighi contrattuali, non eliminate in seguito a diffida formale del Comune;
  • Abbandono o sospensione, non dipendente da cause di forza maggiore, di tutto o parte del servizio da parte dell’operatore;
  • Subappalto del servizio, senza il preventivo consenso del Comune;
  • Cessazione, cessione o fallimento dell’operatore;
  • Sopravvenuta condanna definitiva del Legale Rappresentante e/o del Responsabile Tecnico dell’operatore, per un reato contro la Pubblica Amministrazione;
  • Perdita   in    capo    all’operatore dei requisiti soggettivi e oggettivi necessari per l’espletamento del servizio concesso;
  • Nel caso di riscontrata inadeguatezza dei mezzi e delle attrezzature impiegate;
  • Per grave negligenza/inadempienza in materia di sicurezza (D.Lgs. 81/08) e ambientale (D.Lgs. 152/06);
  • Per sopravvenuti provvedimenti legislativi che rendano impossibile la prosecuzione del rapporto contrattuale.
 9- FORMALIZZAZIONE DELLA CONVENZIONE
Il rapporto tra Comune e l’operatore selezionato sarà regolamentato attraverso  la sottoscrizione di una convenzione contenente le indicazioni/disposizioni del presente Avviso, integrate con le eventuali ulteriori proposte migliorative fornite dall’operatore economico nell’ambito della proposta presentata.
La durata del Protocollo d’Intesa è di 3 anni a decorre dalla data di sottoscrizione, eventualmente rinnovabile per un pari periodo previo accordo tra le parti.
Il Comune si riserva la facoltà di richiedere, sulla base di proprie esigenze, eventuali chiarimenti ed integrazioni alla documentazione tecnica presentata.
Prima della sottoscrizione della convenzione  l’operatore dovrà presentare attestazione della stipula della polizza assicurativa richiesta, della polizza fidejussoria o deposito cauzionale  e delle spese di registrazione della convenzione (bollo e imposta di registro).

10- TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I proponenti prestano il proprio consenso al trattamento dei dati personali all’esclusivo fine della gestione amministrativa contabile.
I dati richiesti sono utilizzati esclusivamente a fini concorsuali e contrattuali.
Si informa, inoltre, che l’interessato gode dei diritti di cui ai c. 1, 3 e 4 dell’art.  7 del  D.Lgs. 196/2003, tra i quali figura il diritto di ottenere la conferma dell’esistenza  o meno  di dati personali che lo riguardano; l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione dei dati; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima dei dati trattati in violazione di legge, nonché il diritto di opporsi per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta e di opporsi al trattamento di dati personali a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta,ecc..

11-RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Il Responsabile del procedimento è il sig. Duilio Fasolato - Responsabile del Settore LL.PP. Urbanistica e Manutenzioni  del Comune di Due Carrare - via Roma 74 – 35020 DUE CARRARE  – Referenti sig. Giacomo Girardi Feruzza tel.  049-9124404.
 
Due Carrare, li 08.08.2019   
 
     IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

  
Allegato 1 - Identificazione aree di installazione
Allegato A – Domanda di partecipazione e dichiarazione sostitutiva resa ai sensi del DPR 445/00
Allegato B – Schema di convenzione

Allegati

Nome Dimensione
Allegato AVVISO PUBBLICO_all1.pdf 66.55 KB
Allegato all_A_istanza di partecipazione oli.pdf 90.31 KB
Allegato all_B_convenzione.pdf 81.45 KB
Allegato AVVISO PUBBLICO Oli vegetali esausti.pdf 1.44 MB

Categorie Avvisi | Bandi

Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto